• Progetto SIMQUA
Panes Content Table

 

Titolo progetto:

Sistemi innovativi di miglioramento della qualità e del riciclo dell’acqua negli allevamenti
e nella filiera agroalimentare

Riferimento bando:

Programma di sviluppo Rurale 2014/2020-  M16.1.A.2 Finanziamento dei Gruppi Operativi- FA 2A Bando : Sostegno alla creazione e al funzionamento di Gruppi Operativi del PEI -  Azione 2 “Finanziamento dei Gruppi Operativi”

Partenariato Progetto:

Il partenariato del Gruppo Operativo è costituito da:

                                                                      

CAPOFILA:

Fattorie Marchigiane

COOPERLAT SOCIETA’COOPERATIVA AGRICOLA

partner effettivo di progetto settore agro-alimentare

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL’UMBRIA E DELLE MARCHE

Togo Rosati partner di progetto con il compito scientifico

ISTITUTO MARCHIGIANO DI TUTELA VINI - I.M.T.

partner effettivo di  progetto settore agro-alimentare

BOVINMARCHE ALLEVATORI MARCHIGIANI SOCIETA` COOPERATIVA CONSORTILE AGRICOLA

partner effettivo di progetto settore agro-alimentare

MECCANO SPA

partner effettivo di progetto con ruolo di divulgazione dei risultati di progetto.

 

Obiettivi del progetto e innovazione introdotta:

Obiettivo del presente progetto è l’introduzione di una strategia di intervento nel trattamento  e recupero delle acque di processo negli impianti di trasformazione delle filiera carne, del latte e del vino, mediante l’utilizzo del biossido di cloro in sostituzione dei prodotti a base di ipoclorito di sodio.

La stessa molecola sarà utilizzata nel miglioramento dell’allevamento, ovvero nel trattamento igienizzante dell’acqua di abbeverata al fine di migliorare lo stato igienico sanitario e il benessere degli animali.

Il biossido di cloro è una molecola che ha un’elevata capacità battericida, virucida ed alghicida oltre ad essere efficace nella rimozione del biofilm. E’ un disinfettante che agisce per ossidazione e non per clorazione. Tale meccanismo d’azione non produce composti clorurati nelle reazioni con sostanze organiche eventualmente presenti nelle acque o nelle superfici di lavoro. Numerosi studi dimostrano come il biossido di cloro non porti a differenza del cloro, la formazione di THM (trialometani) , composti potenzialmente tossici per la salute umana ed animale. Il biossido di cloro inoltre a differenza dell’ipoclorito di sodio non determina elevati livelli di cloriti nell’acqua trattata. Alle concentrazioni efficaci non risulta aggressivo nei confronti dell’acciaio e dei comuni materiali utilizzati per la realizzazione delle attrezzature.

 

Attività GIUGNO-LUGLIO-AGOSTO 2018:

-1° Giugno: avvio ufficiale del progetto

-26 giugno : Kick off meeting

 Presso la sede del Consorzio Cooperativo Fattorie Marchigiane di Montemaggiore al Metauro si è tenuto il Kick-off meeting del progetto. Obiettivi dell’incontro , in quanto prima riunione operativa , era la presentazione ufficiale del progetto e l’avviamento della fase di realizzazione. In allegato la locandina dell’incontro, lista dei partecipanti, presentazione ppt  del piano di comunicazione del progetto presentato dalla Dott.ssa Urbani e verbale dell’incontro .

FOTO01     FOTO02     FOTO03     FOTO04     FOTO05     FOTO06     FOTO07     FOTO08     FOTO09    FOTO10     FOTO11     FOTO12     

 

-3 agosto: Pubblicazione graduatoria

Beneficiando già di una ottima posizione nella fase di setting up (decimo nella graduatoria), il progetto è arrivato terzo nella graduatoria di merito .

 

Attività SETTEMBRE –OTTOBRE-NOVEMBRE 2018:

-11 settembre : primo Incontro tecnico tra i partner di progetto per mettere a punto una metodologia  di studio che dovrà fissare i contenuti  calabili e generali per trovare il quantitativo perfetto da applicare nelle  aziende bersaglio;  Le aziende saranno così suddivise :

-n. 3 allevamenti da ovini da latte, di cui n.2 nel cratere del terremoto che ha colpito la Regione Marche nel 2016

-n.3 allevamenti bovini da carne, di cui n.2 nel cratere del terremoto

-n.3 allevamenti bovini da latte , di cui n.2 del cratere del terremoto

-n.3 cantine, di cui n.2 nel cratere del terremoto

-n.2 caseifici , di cui n.1 nel cratere del terremoto;

-n.1 stabilimento industriale di trasformazione latte

-n.1 laboratorio trasformazione carni

Negli allevamenti sopradescritti saranno valutati i sistemi di abbeveraggio e la qualità igienico sanitaria dell’acqua di abbeverata mediante il prelievo e l’analisi di campioni.

Nelle aziende di trasformazione saranno presi in esami i sistemi di approvvigionamento idrico e sarà valutata la contaminazione dell’acqua di processo al fine di sostituire l’ipoclorito di sodio con il biossido di cloro per la sanificazione della medesima prima e dopo il processo produttivo al fine di valutare dopo allontanamento della sostanza organica mediante filtrazione , un possibile utilizzo .

Le risultanze delle indagini saranno utilizzate per la programmazione delle attività delle azioni successive.

-Avvio incontri tecnici per la definizione delle specifiche tecniche relative ai prototipi di abbeveratoi.

-Avvio realizzazione del filmato “prototipo riciclo acqua di lavorazione”  presso sede di Amandola del consorzio Fattorie Marchigiane

 

Attività DICEMBRE 2018 -GENNAIO-FEBBRAIO 2019

-27 dicembre 2018 : Tavolo tecnico presso caseificio Valmetauro per l’analisi propedeutica alla realizzazione dei prototipi  e relativo studio del processo produttivo degli allevamenti .
Erano presenti : un tecnico della Meccano SpA , un rappresentante della StandardWater (fornitore del biossido), n.2 allevatori dell’entroterra pesarese.  Incontri con l'obiettivo di  approfondire le caratteristiche degli allevamenti per la definizione delle specifiche tecniche dei prototipi da realizzare.
Primo incontro, dalle ore 9.30 alle 11.00, con il Presidente della Cooperativa agricola del Petrano per definire le caratteristiche del sistema prototipale per gli allevamenti da ovini da latte.
Secondo incontro, dalle ore 11.0 alle 13.00, con il Presidente BovinMarche per definire le caratteristiche del sistema prototipale  per gli allevamenti bovini da carne.

-16 gennaio 2019 ore 16.30 – G.O. “BIOSSIDO”- Riunione del Gruppo Operativo presso Cooperlat Jesi : Presenti i rappresentanti dello Studio AGER, dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Umbria e delle Marche, di BovinMarche, di Fattorie Marchigiane, della StandardWater e della Meccano SpA. Riunione propedeutica alla  costituzione dell’ATS, durante la quale sono stati presentati i risultati del tavolo tecnico sopra descritto dedicato ai prototipi, sono state presentate le modalità di rendicontazione e pianificate le prossime azioni di comunicazione.

- COSTITUZIONE ATS in data 13/02/2019 presso Cooperlat Jesi.

 

 

Attività MARZO-APRILE-MAGGIO 2019:

-03 aprile 2019 ore 11.00 Riunione GO SIMQUA : Presenti: Dario Perticaroli (Studio Ager), Fernando Troiani (Meccano), Letizia Urbani (Meccano), Laura Ciarimboli (Meccano), Franco Tonucci (IZSUM), Paolo Cesaretti (Cooperlat), Marcantonio Roccetti (Standard Water), Franco Fabietti (Bovinmarche). Definizione tipologie prototipi da costruire e presentazione dello studio finalizzato alla individuazione delle aziende bersaglio.

Si realizzerà un sistema prototipale composto da 9 prototipi di abbeveratoio dotato di centralina con sistema di dosaggio/pannello/armadio/serbatoi/perimetro di protezione armadio/collegamenti idraulici/sistema di livello acqua + vasca aperta.

Di questi 9 prototipi: 2 saranno destinati ad allevamenti di bovini da carne a pascolo,3 ad allevamenti di ovini da latte, 1 ad allevamenti di bovini da carne e 3 ad allevamenti di bovini da latte. 

 

- aprile e maggio 2019 : Dopo la progettazione CAD 3D dei vari prototipi per le differenti applicazioni, è in corso la verifica sul campo delle relative caratteristiche tecniche in modo da procedere con la fase di realizzazione a cui faranno poi seguito l’installazione e la successiva sperimentazione.

 

 

foto dell’evento

 

 

 

 

Richiesta di Informazioni
Nome
Società
e-Mail
Aree di interesse
Messaggio
Inserisci il codice visualizzato:

 
 
Meccano S.p.A. - C.F. P.IVA e N. Reg. Imp. 01146570427 - R.E.A. n° 111512 AN
Sede legale ed operativa: 60044 Fabriano - Via G. Ceresani, 1 - Loc. Campo dell'Olmo
Sede operativa di Jesi: 60035 Jesi - Via G. di Vittorio, 4
Mappa del sito  -   Credits: Nautes S.p.A.